domenica 19 novembre 2017

Il Paese del Sindaco Carabiniere


Correva l'anno 2012 e la mia viuzza si era trasformata in un inferno. Era diventata il campo di gioco di un piromane, uno di quelli che si diverte a dar fuoco alle auto. Una sera, gli abitanti della zona, esausti per l'ennesimo incendio, piombarono in Consiglio Comunale per  segnalare ai politici quella situazione. Ricordo le facce stupite. Cinque auto incendiate, una anziana estratta per miracolo dalle fiamme dai pompieri, un intero quartiere del centro storico coinvolto, compresa la sede del rione Panzera, ma loro non ne sapevano niente.

domenica 12 novembre 2017

Questo Blog non deve morire


Vi ricordate di quando questo Blog era in piena attività?

domenica 21 agosto 2016

Carrà DIMETTITI - Parte prima

Caro Sig. Sindaco,
si dimetta. Non perda tempo, che noi non abbiamo tempo da perdere. Con una serie di post, tenterò di spiegarle per quale motivo dovrebbe, o avrebbe già dovuto, andare a casa.

In questi giorni si è parlato tanto della possibilità che Lei effettui un'ordinanza per la chiusura degli impianti della discarica. E' stato sollecitato da molte parti. Giustamente. E pare che nella confusione generale i suoi concittadini, soprattutto i suoi fan (anzi, solo i suoi fan), abbiano dimenticato di confrontare le sue affermazioni in cui, una volta dice di non poter fare un'ordinanza di chiusura, nell'altra è già pronto a firmarla.

Vediamo di fare un po' di chiarezza.


venerdì 9 ottobre 2015

Manifestazione contro la discarica di Valanghe d'Inferno

Probabilmente si parlerà di questa manifestazione per i prossimi decenni. Probabilmente sarà una delle prove più difficili che il nostro paese dovrà sostenere. Come un esame di maturità, perchè di questo si tratta: capire se Motta e i Mottesi sono abbastanza maturi per decidere del proprio futuro.
Adesioni inaspettate, e da sempre invocate, fanno sperare in ottimi risultati. VOI, NON MANCATE!


martedì 18 agosto 2015

Festa Grande di Sant'Anastasia 2015 - Programma

Ecco i voltanti che descrivono in maniera articolata il programma in ogni punto della festa.



Giovedì 20, venerdì 21, sabato 22 agosto
Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica con la partecipazione dei Rioni e benedizione della Quartina e dei sai votivi.

Domenica 23 agosto
Ore 20.15 Celebrazione Eucaristica
Ore 21.15 Processione con le reliquie di Sant'Anastasia
La processione percorrerà il percorso dell Santa. La processione sarà Accompagnata dalla lettura di brani della Bibbia e della vita di Sant'Anastasia.

Lunedì 24 agosto
Ore 8.30 Celebrazione Eucaristica.
Ore 9.00 Ingresso del Corpo Bandistico Musicale in Piazza Umberto e giro per le vie cittadine.
Ore 9.30 Omaggio floreale al monumento dei Caduti.
Ore 10.00 Apertura della cameretta e traslazione del simulacro di Sant'Anastasia.
Offerta dei fiori da parte delle Autorità Civili e Militari e dei rioni.
Ore 10.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Mauro Tramontano Cappellano Militare del Comando Legione Carabinieri-Toscana.
Ore 17.30 Celebrazione Eucaristica.
Ore 18.30 Uscita del simulacro di Sant'Anastasia. Il fercolo, preceduto dai Cerei e dalle insegne Rionali raggiunge Piazza Umberto.
Segue spettacolo pirotecnico a cura della Parrocchia, messaggio e benedizione del Parroco della Chiesa Madre ai fedeli. Benedizione delle "Cantate" nel tradizionale il corteo proseguirà per Via XX Settembre.
Sosta in Piazza Principe di Piemonte per l'omaggio alla Santa Patrona del Rione Vecchia Matrice che innalzerà il proprio inno alla Santa.
Dopo aver percorso Via Bellini e Piazza Duca D'Aosta il Fercolo sosterà all'altezza della nuova rotonda. Spettacolo pirotecnica a cura della parrocchia. All'angolo con via Tenente Di Dio omaggio alla Santa Patrona del Rione Giovani Maestri che innalzerà il proprio Inno alla Santa.
Dopo aver percorso Via Vittorio Emanuele Nord e Piazza Umberto il Fercolo farà ritorno in Chiesa Madre da Via Castello.
Ore 24.00 Rientro del simulacro in Chiesa Madre.

Martedì 25 agosto
Ore 8.30 Celebrazione Eucaristica.
Ore 9.00 Ingresso del Corpo Bandistico Musicale in Piazza Umberto e giro per le vie cittadine.
Ore 10.00 Accoglienza del Vescovo in Piazza Umberto e corteo processionale.
Ore 10.30 Solenne pontificale presieduto da S.E. Mons. Salvatore Gristina Arcivescovo Metropolita di Catania con la partecipazione delle Autorità Civili, Militari, dei Rioni e dei fedeli tutti. Offerta dei frutti della terra e del lavoro.
Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica
Ore 20.00 Processione con il simulacro di Sant'Anastasia per via Castello, attraverso Piazza Umberto proseguirà per via Vittorio Emanuele sud all'altezza di Via Regina Margherita omaggio alla Santa Patrona del Rione Panzera che innalzerà il proprio Inno. Proseguendo per Via Vittorio Emanuele, Via Regina Elena, Via Garibaldi Piazza Umberto e via Castello, il fercolo farà di ritorno in Chiesa Madre.
Ore 24.00 Rientro del simulacro, Benedizione del popolo con le Reliquie di Sant'Anastasia e Chiusura della cameretta. A seguire spettacoli Pirotecnici a cura dei rioni.

MANIFESTAZIONI A CURA DEI RIONI

Da Giovedì 20 a sabato 22 agosto:
I Cerei gireranno per le vie del paese.

Giovedì 20 agosto ore 21.00:
Spettacolo delle majorettes in Piazza Umberto.

Venerdì 21 agosto ore 21.00:
Asta degli stendardi nei rispettivi rioni.

Sabato 22 agosto:
Cerei e "Calata del Partito"
Ore 8.30: I cerei dei tre Rioni percorrono le vie del paese.
Ore 21.00: Tradizionale "Calata del Partito" a cura dei Rioni e ingresso dei cerei in Piazza Umberto.

Domenica 23 agosto:
Ore 8.30: i cerei percorreranno le vie del paese.
Ore 11.00: i cerei si ritroveranno in piazza Umberto per dirigersi verso la chiesa madre.
Ore 11.30: offerta della cera alla Santa Patrona da parte delle autorità civili e militari dei rioni e dei fedeli.
Ore 16.30: "calata delle quartine". Rappresentazione storico-scenografica in costume a cura dei tre rioni. Partenza da via Castello transito da piazza Umberto, via Vittorio Emanuele nord, piazza Duca D'Aosta, Bellini, Roma, Regina Elena, Vittorio Emanuele sud, piazza Umberto.

Lunedì 24 agosto ore 15.30-17.00
Sbandieratori e majorettes nei rispettivi rioni.

Martedi 25 agosto ore 16.00-18.30:
Spettacolo dei gruppi sbandieratori e musici in piazza Umberto.

PROGRAMMA DEL CEREO PANZERA


sabato 15 agosto 2015

La Città della Bandiera (degli altri)



Eh bon. Io di arte non ci capisco nulla. Nonostante investa un capitale in libri ed ingressi ai musei, io, proprio, non ci capisco nulla. Nè di arte figurativa, nè di letteratura, teatro, cinema, giusto un pizzico d'architettura (1). Tuttavia, sono un luminare, con trent'anni di esperienza alle spalle, in fatto di "non-arte". Sarà che sono stato circondato da troppi sciroccati che, per aver frequentato due giorni consecutivi di liceo artistico tra una canna e l'altra, si credono i Warhol della situazione. Sarà che un giorno qualcuno si è svegliato e ha deciso "piuttosto che essere un ottimo artigiano è meglio essere un pessimo artista". Sarà che la mia terra, la Sicilia, gronda di bruttezza, di quella bruttezza talmente tanto brutta che non può neanche essere elevata al rango di trash perché, a quel punto, sarebbe arte veramente. Sarà quello che volete, ma io della "non-arte" sono un estimatore.

sabato 8 agosto 2015

Daniele Capuana, un anno dopo... Intervista VIDEO

Nel maggio del 2014 ha "rischiato" seriamente di diventare il nuovo Sindaco di Motta Sant'Anastasia. Oggi Daniele Capuana ci racconta il suo punto di vista, e quello del suo gruppo Scelta Giovane, sul primo anno dell'amministrazione Carrà.
Buona visione!